Chi siamo

Il gruppo è nato a Mestre (VE) nel novembre 2008 grazie al network Agireora.org a cui alcuni di noi si erano iscritti segnalandosi come disponibili per fare attivismo a favore dei diritti animali e per organizzare eventi per la diffusione del veganismo. 
Agireora ci ha messo in contatto fra di noi e la storia ha avuto inizio! 

In principio abbiamo puntato soprattutto sui banchetti informativi sulle condizioni degli animali nei macelli e negli allevamenti, distribuendo depliant e facendo volantinaggio; poi, con il tempo, abbiamo deciso di specializzarci in attività di gruppo in cui potessimo raggiungere il pubblico in modo più diretto e meno fugace, quindi abbiamo cominciato ad organizzare delle conferenze, proiezioni di film e documentari, dei buffet e delle cene di beneficenza. 

Le cene natalizie sono state quattro (2009, 2010, 2011, 2012) e tutte a favore di I-Care, per la ricerca scientifica senza vivisezione: http://www.icare-italia.org/. Siamo riusciti a raccogliere in totale quasi 1.500 euro e speriamo di poter proseguire a sostenere questa organizzazione anche nei prossimi anni!

Inoltre, tutti i proventi da noi raccolti durante gli eventi di vario genere (al netto delle spese) sono sempre stati donati in beneficenza o convertiti in adozioni a distanza di animali salvati dal macello o da abbandoni e maltrattamenti, come nel caso di Lamento rumeno onlus (http://lamentorumeno.org/) o di Italian Horse Protection Association (http://www.horseprotection.it/). 

Per un anno ci siamo occupati anche di Benny, un meticcio di 3 anni salvato da Trudi da soppressione certa perché ritenuto mordace; abbiamo provveduto al suo mantenimento in una struttura di accoglienza e rieducazione, fino a quando è stato felicemente adottato da un addestratore cinofilo. 

Fra le conferenze che abbiamo organizzato, siamo stati felicissimi di avere come relatori Massimo Tettamanti, Stefano Cagno, Marco Mammone Capria, Stefano Momentè e Sara Cargnello. Li ringraziamo tutti infinitamente per la loro professionalità e per il sincero amore per le cause animaliste. 

Secondo la filosofia “Se Maometto non va alla montagna, sarà la montagna ad andare da Maometto”, abbiamo cercato di venire in contatto con chi ancora non ha compiuto la scelta veg* con il programma radiofonico “Ruggito urbano”, spazio concessoci da Radio Base Popolare Network, storica realtà in FM di Mestre. Il nostro programma è durato quasi un anno, tutti i sabati mattina! Un’esperienza bellissima! 

Nel 2010 abbiamo collaborato con la Biblioteca Centrale di Mestre (BCM) per creare una nuova catalogazione dal titolo “Diritti Animali” contribuendo a questo scopo con una donazione di diversi testi animalisti (più di 40) e figurando fra le prime città in Italia ad aver portato a termine questo importante obiettivo che riconosce ai diritti animali la necessità di venire riconosciuti come argomento degno di essere diffuso, letto ed ascoltato. 

Dal 2011 abbiamo cercato di creare una lista aggiornata e veritiera dei vari locali vegan-friendly sparsi nella provincia di Venezia, verificando di persona i ristoranti, pizzerie, trattorie ed agriturismi e parlando con i titolari degli stessi; abbiamo un profilo Facebook dedicato a questa iniziativa (Qui puoi mangiare vegetariano). Successivamente si è allargato il cerchio anche alle province di Treviso e Padova. 

Nel 2012 abbiamo organizzato la prima Gara di dolci Vegan, iniziativa poi adottata da AgireOra che l'ha riproposta a livello nazionale nel 2013!

Dal 2012 teniamo un workshop sui formaggi cruelty-free completamente vegetariani.

Non abbiamo comunque smesso di scendere in piazza, sia con eventi nostri, come le performance contro le pellicce, che appoggiando eventi di altre associazioni o Gruppi, come LAV ed Animalisti FVG. 

Abbiamo organizzato anche alcune proiezioni di famosi documentari animalisti come Earthlings, Making the connection e Bold Native. Ringraziamo il circolo FuoriPosto, Centro Candiani e Centro Sociale Rivolta che ci hanno sempre ospitati a braccia aperte. 

Il nostro principale scopo è sensibilizzare il pubblico presente ai nostri eventi a proposito della scelta vegana in tutti i suoi aspetti: alimentazione, anti vivisezione, scelta di prodotti cruelty-free nell'abbigliamento e nella cosmesi, situazione di circhi, zoo, delfinari e realtà affini, adozioni di animali nei canili e gattili e molto altro! 

Veganzi non è un'associazione, ma un gruppo di persone che crede davvero nella scelta vegana per un mondo migliore, quindi non è richiesto alcun contributo e/o tessera associativa. 

Ci siamo sempre autofinanziati, senza chiedere aiuto alle istituzioni. 

Se vuoi unirti a noi per prendere parte alle nostre svariate attività, puoi contattarci via e-mail scrivendo a: veganzi@libero.it 

Saremo felici di incontrarti e di renderti partecipe delle nostre iniziative!